Scroll Top

La Missione del Distributore Assicurativo

Insurance Finance Academy
Qual è la missione del consulente assicurativo?  Quali sono le sue responsabilità?   

La figura dell’intermediario assicurativo svolge un ruolo fondamentale nell’industria delle assicurazioni.  

In un mercato caratterizzato da elevata standardizzazione dell’offerta sia di prodotti sia di servizi, quale è quello della distribuzione in ambito finanziario e assicurativo, i principali fattori di differenziazione sono le competenze tecniche e soprattutto le capacità relazionali dell’intermediario.  

Mentre, infatti, è possibile replicare una qualsiasi strategia di risparmio e investimento, anche la più raffinata, o riprodurre un prodotto elaborato da un concorrente, non è possibile, invece, riprodurre l’approccio relazionale agito da un intermediario e soprattutto ricreare il medesimo clima generato all’interno della specifica relazione con un cliente.  

L’empatia, che si crea fra due individui all’interno di una relazione di vendita, la rendono unica e irriproducibile. Una modalità di relazione che deve essere orientata a creare valore al cliente.  

Servire i clienti 

La missione di un intermediario assicurativo è semplice ma cruciale: servire i clienti.  

Questo ruolo si concentra sull’ascolto delle esigenze del cliente e sulla proposizione di soluzioni assicurative in linea con queste esigenze.  

Ma c’è di più. Un distributore assicurativo deve anche considerare le esigenze e gli obiettivi personali, oltre a rispettare le norme etiche e legali che regolamentano il settore assicurativo.  

L’etica e i valori sono il fondamento del comportamento del suo comportamento. Per mantenere un equilibrio tra l’interesse del cliente e il proprio, è fondamentale infatti operare con onestà e professionalità.  

L’assicurazione ha un ruolo importante per la società.  

La professione di chi si occupa della distribuzione in ambito assicurativo è una manifestazione diretta di questo ruolo. Si impegna a migliorare la qualità della vita dei clienti, fornendo loro la sicurezza e la protezione necessarie per affrontare il futuro con serenità, proteggendosi da eventuali rischi attraverso soluzioni assicurative adeguate. Per poter vivere serenamente una famiglia deve disporre di sufficienti risorse economiche. Tali risorse possono essere scarse laddove le conseguenze di un evento la mettano in situazioni di insolvibilità, quando cioè mancano i soldi per pagare le spese e onorare i debiti. L’impossibilità di produrre reddito, così come la necessità di intaccare il proprio patrimonio al verificarsi di alcuni eventi, può essere scongiurata attraverso soluzioni assicurative.  

Ed è proprio per questo motivo che gli intermediari assicurativi sono fondamentali nella società attuale, ed è importante comprendere quale sia la vera mission di un distributore assicurativo e quanto siano importanti i valori che guidano i suoi comportamenti.  

L’assicurazione nasce dalla necessità di proteggersi dai rischi, offrendo un beneficio fondamentale: la tranquillità nell’affrontare l’incertezza e un futuro più sicuro 

Questo è il vero significato del ruolo sociale dell’assicurazione, al quale la professione del consulente assicurativo dà vita aiutando il cliente a identificare quali potrebbero essere i rischi prioritari che corre, e a trovare insieme a lui adeguate soluzioni assicurative che gli permettano di disporre di adeguate risorse economiche in caso di eventi che potrebbero intaccare il proprio patrimonio.  

In sintesi 

Il consulente assicurativo ha una missione chiara: servire il cliente con etica, trasparenza e competenza 

Questi professionisti operano sul mercato per offrire protezione e sicurezza, contribuendo a costruire un futuro più stabile per le persone e le loro famiglie.  

La loro dedizione a questi principi etici è la chiave per una professione che svolge un ruolo cruciale nella vita delle persone.