Successioni, donazioni e strategie di pianificazione

VALIDO PER:

AREA TEMATICA
TECNICA ASSICURATIVA E RIASSICURATIVA
MODULO IVASS
Elementi di tecniche di analisi dei rischi
DURATA
3 ORE

Area di Competenza CONSOB: CARATTERISTICHE DEGLI STRUMENTI FINANZIARI

Criteri ESMA punto V.III: Lettera D

Obiettivi:

Un percorso semplice e sistematico permette di conoscere l’impianto normativo e comprendere come sia distribuito il patrimonio.

Nel corso si evidenzia come la polizza vita sia uno strumento utile:

  • per trasmettere e tutelare giuridicamente una parte importante del patrimonio familiare e aziendale
  • per trasmettere, alla luce della trasformazione sociale della famiglia (separazione, divorzi, convivenze, coppie di fatto, al beneficiario/i designato/i il patrimonio integro da imposte successorie
  • per tutelare, oltre alla famiglia, persone “deboli” a carico di famigliari preoccupati per il loro futuro.

Una ricca casistica permette di mettere a confronto i vari strumenti della pianificazione successoria con le soluzioni assicurative, evidenziando per ogni caso limiti, livello di tutela, vantaggi fiscali.

 

Contenuti:

MODULO 1 – Successioni, donazioni e ipotesi di arbitraggio

  • La legge Cirinnà
  • Pianificazione successoria familiare
  • Il capofamiglia
  • Successione
  • Coppia convivente
  • Eredi legittimi e legittimari
  • Gradi di parentela
  • Accettazione e revoca
  • Il patrimonio
  • La normativa
  • Caso: la famiglia di Gino
  • Il regime dei coniugi
  • Separazione e divorzio
  • Il caso: Carlo
  • Donazioni
  • Donazioni: le caratteristiche
  • La donazione: i beni
  • Donazioni: modalità di applicazione
  • Donazioni: il caso
  • Donazioni indirette
  • Donazioni indirette: il caso di Paolo
  • Donazioni di modico valore
  • Confronto

MODULO 2 Il ruolo delle polizze vita nella pianificazione successoria

  • Polizze vita e successioni
  • Strumenti di tutela e protezione patrimoniale
  • Le polizze vita
  • Caso: Antonio e Valentina
  • Caso: Gino
  • Testament e polizze
  • La riduzione
  • Caso: Carlo
  • Pianificazione successoria di Carlo
  • Designazione del beneficiario
  • Pianificazione finanziaria e successoria
  • Unit linked e pianificazione successoria

MODULO 3 – Strumenti di protezione del patrimonio

  • Strumenti di protezione del patrimonio
  • Trust
  • Le figure del Trust
  • Trust: rilevanza fiscal
  • Patto di famiglia
  • Patto di famiglia: liquidazione
  • Fiduciaria
  • Fiduciaria: attività
  • Fiduciaria dinamica
  • Fondo patrimoniale
  • Fondo patrimoniale: beni
  • Fondo patrimoniale – Morte dei coniugi
  • Vincolo di destinazione

 

Prodotto da: LYVE

Contenuti a cura di: LYVE

Docente: Felice Pagliuca

Tecnologia di sviluppo: HTML5

Requisiti Tecnici minimi:

Acrobat Reader

I documenti PDF sono esportati dalla versione 5 e sono compatibili con tutte le versioni successive di Acrobat Reader rilasciate fino alla data di aggiornamento di questo file.

Browser

  • Microsoft Edge
  • Mozilla Firefox
  • Google Chrome
  • Safari (dalla versione 9.1 in poi)

JavaScript abilitato

Blocco popup disabilitato

Risoluzione video minima

I corsi sono ottimizzati per una risoluzione di almeno 1024×768 pixel su pc e tablet da almeno 7 pollici.

Altoparlanti o cuffie

Modalità di tracciamento dati – SCORM 1.2

CODICE CORSO: LYVE_0024