Pensione pubblica, previdenza complementare e PEPP per una consulenza previdenziale a 360 gradi

VALIDO PER:

AREA TEMATICA
contrattuale e prodotti
MODULO IVASS
Organizzazione e benefici garantiti dal sistema pensionistico dello Stato Italiano
 
DURATA
6 ore

Area di Competenza CONSOB: Lettera A dell’Art.18 Esma

OBIETTIVI:

Il corso propone contenuti relativi alla previdenza che gli intermediati e i consulenti hanno bisogno di conoscere, per poter offrire alla clientela una completa integrazione fra risparmio e prodotti assicurativi. Partendo dalla definizione del concetto di previdenza e dall’evoluzione storica del sistema previdenziale italiano fino ai giorni d’oggi, il corso analizza le differenze tra le forme pensionistiche, il funzionamento degli schemi pensionistici complementari e le altre prestazioni della previdenza complementare. L’obiettivo del corso è accompagnare il discente ad analizzare la tematica per comprendere inizialmente il gap fra reddito e pensione pubblica, e successivamente come si può procedere con i clienti a creare un’adeguata integrazione con i prodotti assicurativi quali: anticipazioni, riscatti, coperture del bisogno sanitario e integrazione della non autosufficienza in età avanzata.
Una parte del corso è dedicata al tema della previdenza complementare oggi, che si aggiunge a quella obbligatoria ma non la sostituisce. Più specificatamente si parlerà del funzionamento e delle linee di investimento, degli oneri per aderire, del trattamento fiscale nel mondo e in Italia, in che modo possibile rilanciarla. Si parlerà anche di una recente innovazione nel campo della previdenza europea: i PEPP (Pan European Personal Pension Product) prodotti pensionistici di tipo complementare per tutte le categorie di lavoratori con mobilità internazionale.

Contenuti:

MODULO 1 – La previdenza e le sue riforme

  • Breve storia della previdenza
  • La teoria del ciclo di vita del risparmio
  • Il sistema pensionistico Italiano
  • Le riforme previdenziali dal 1990 al 2010
  • Le riforme previdenziali dal 2010 a oggi
  • Il rapporto tra spesa pubblica e PIL
  • La Quota 102
  • Il rapporto CONSOB
  • L’indagine del Centro Einaudi
  • Test di fine Modulo

 

MODULO 2 – La previdenza complementare e i PEPP

  • Forme di previdenza complementare
  • Il funzionamento della previdenza complementare
  • Onerosità e fiscalità della previdenza complementare
  • I Pan-European Personal Pension Product
  • I profili di investitori nella previdenza complementare
  • Le caratteristiche degli iscritti alla previdenza complementare
  • Il risparmio per una pensione futura
  • L’integrazione della rendita di base con un piano di risparmio complementare
  • Test fine Modulo

 

Test finale

 

PRODOTTO DA: Piazza Copernico

CONTENUTI A CURA DI: Assoreti

DOCENTI: Stefano Miani, Alberto Dreassi, Stefano Piserà

Tecnologia di sviluppo: HTML5

Requisiti Tecnici minimi:

Acrobat Reader

I documenti PDF sono esportati dalla versione 5 e sono compatibili con tutte le versioni successive di Acrobat Reader rilasciate fino alla data di aggiornamento di questo file.

Browser

  • Microsoft Edge
  • Mozilla Firefox
  • Google Chrome
  • Safari (dalla versione 9.1 in poi)

JavaScript abilitato

Blocco popup disabilitato

Risoluzione video minima

I corsi sono ottimizzati per una risoluzione di almeno 1024×768 pixel su pc e tablet da almeno 7 pollici.

Altoparlanti o cuffie

Modalità di tracciamento dati – SCORM 1.2

CODICE CORSO: 0077_21_01